Ricordando Enzo Biagi: “Il giornalismo d’autore”.

Da domani fino al 14 novembre, il comune di Lizzano Belvedere, assieme ai comuni di Porretta Terme e Carmugnano, ha organizzato una serie di incontri, eventi per ricordare Enzo Biagi. La manifestazione, alla sua prima edizione, avrà come tema “Il giornalismo d’autore”.

Prato – <<Per me Pianaccio è l’inizio e la fine della favola della mia vita>>. Parole scritte da Enzo Biagi, maestro libero del giornalismo italiano. Il comune di Lizzano Belvedere ricorderà il cronista, come lui stesso amava definirsi, con un calendario ricco di incontri. La manifestazione, che coinvolgerà anche i comuni di Carmugnano e Porretta Terme dove di svolgeranno parte degli eventi, inizierà domani e si concluderà il 14 novembre. A questa prima edizione dal titolo “Il giornalismo d’autore”, all’apertura dei lavori, oltre alla presenza delle figlie, Bice e Carla, parteciperanno i direttori dei quotidiani Il Resto del Carlino Pierluigi Visci e del Fatto Quotidiano Antonio Padellaro, il vicedirettore del Corriere della Sera Giangiacomo Schiavi e il presidente dell’ordine dei giornalisti dell’Emilia-Romagna Gerardo Bombonato. Si andrà avanti, alternando incontri, presentazioni di libri e spettacoli teatrali.  E’ prevista anche la partecipazione dei giornalisti Fabrizio Gatti, Gian Antonio Stella e Giovanni Porzio.  

Per ulteriori informazioni, vi rimandiamo al “taccuino Biagi e al programma completo degli eventi.