Fiat-Chrysler, il 1° agosto assemblea a Torino per il sì alla fusione

Il 1° agosto ultima assemblea dei soci Fiat a Torino per ottenere il sì alla fusione con Chrysler.

Firenze Il primo agosto si terrà l’ultima assemblea degli azionisti di Fiat in Italia. I soci sono chiamati ad approvare la fusione con Chrysler, dopo che il 15 giugno il consiglio di amministrazione ha dato il proprio via libera. Nelle ultime ore è arrivato anche l’ok della Sec, l’organismo di controllo della Borsa Usa. A Torino, dunque, nascerà ufficialmente la holding Fiat Chrysler Automobiles, con sede legale ad Amsterdam e fiscale a Londra, a cui faranno capo tutte le attività del gruppo.