Rai, Orfeo direttore del Tg1. Cambiati anche i responsabili di rete.

Mario Orfeo è il nuovo direttore del Tg1.

FirenzeIl consiglio di amministrazione della Rai ha approvato la nomina di Mario Orfeo alla direzione del Tg1. Orfeo, attuale direttore del Messaggero succede ad Alberto Maccari. Cinque i voti a favore di Orfeo, contro hanno votato Luisa Todini, Antonio Pilati, Gherardo Colombo e Benedetta Tobagi.

Il Cda di Viale Mazzini ha nominato anche i direttori di rete: Giancarlo Leone a Rai 1 prenderà il posto di Mario Mazza; a Rai 2 arriverà Angelo Teodoli che sostituirà Pasquale D’Alessandro; a Rai 3 Andrea Vianello succederà ad Antonio Di Bella.

 

Rai, Tarantola nominata presidente.

La commissione Vigilanza ha ratificato, dopo il voto del Cda, la nomina di Anna Maria Tarantola a presidente Rai.

RomaLa commissione Vigilanza ha dato il via libera, dopo il voto dei giorni scorsi del Cda, alla nomina di Anna Maria Tarantola, un passato da vicedirettore alla Banca d’Italia, a presidente della Rai. A suo favore hanno votato 31 dei 40 componenti della commissione, quattro in più della soglia necessaria per la nomina. Nessun voto contrario, due schede bianche, una scheda nulla. Sei i commissari assenti (link). 

Rai, il Cda ha eletto Anna Maria Tarantola presidente.

Il Cda della Rai ha eletto Anna Maria Tarantola presidente.

RomaIl consiglio di amministrazione Rai ha votato Anna Maria Tarantola presidente. Hanno votato a favore tutti, eccetto Antonio Verro – in quota Pdl – che si è astenuto. Alla riunione non ha partecipato la stessa Tarantola per «garbo istituzionale e per rispetto verso il consiglio d’amministrazione, per lasciare allo stesso la libertà di votarla come presidente». Così il nuovo presidente che aveva già annunciato la sua assenza alla riunione. Adesso, il presidente Tarantola affinché possa effettivamente assumere i poteri dovrà ricevere il parere definitivo della Commissione di Vigilanza Rai, presieduta da Sergio Zavoli. In commissione sarà necessaria la maggioranza di due terzi, ovvero 27 sui 40 componenti (link).

 

Rai: associazioni indicano Colombo e Tobagi per il Cda

Le associazioni (“Se non ora quando”, “Libera”, “Comitato per la libertà e il diritto all’informazione” e “Giustizia e Libertà”) hanno indicato Gherardo Colombo e Benedetta Tobagi i due candidati al consiglio di amministrazione della Rai.

Firenze Le associazioni (“Se non ora quando”, “Libera”, “Comitato per la libertà e il diritto all’informazione” e “Giustizia e Libertà”) hanno indicato Gherardo Colombo e Benedetta Tobagi i due candidati al consiglio di amministrazione della Rai. L’ex magistrato di Mani Pulite ai microfoni de “La Zanzara Radio 24” ha espresso la propria disponibilità a ricoprire questo nuovo incarico. La riunione decisiva si è svolta oggi e dopo sei ore di confronto è stato raggiunto l’accordo su Colombo e la Tobagi. In questo modo le associazioni hanno risposto al segretario del Pd, Pier Luigi Bersani, che aveva chiesto alle associazioni di proporre due nomi della società civile impegnandosi a farli eleggere per rompere con la partitocrazia. L’associazione “Se non ora quando” ha presentato al presidente della Commissione parlamentare di vigilanza, Sergio Zavoli, una rosa di nomi per il Cda di Viale Mazzini: Dacia Maraini, Lorella Zanardo, Chiara Saraceno, Flavia Nardelli, Benedetta Tobagi, Evelina Christillin (link).  

Link 1