Biblioteca dei Girolamini: chiusa l’inchiesta, Dell’Utri verso il processo

Firenze – La procura della Repubblica di Napoli ha emesso un avviso di conclusione delle indagini preliminari nei confronti dell’ex senatore di Forza Italia Marcello Dell’Utri, in relazione all’inchiesta-stralcio sul saccheggio della biblioteca dei Girolamini di Napoli. Dell’Utri è indagato per peculato in concorso con l’ex direttore della Biblioteca Marino Massimo De Caro, già condannato a sette anni di reclusione in quanto ritenuto il principale responsabile della sottrazione di libri antichi. L’avviso di conclusione delle indagini è stato notificato a Dell’Utri nel carcere di Parma dove si trova dal giugno 2014 per scontare la pena di concorso esterno in associazione mafiosa.