Francia, operai rischiano di perdere il lavoro minacciano: “Abbiamo minato la fabbrica con bombole a gas”.

Firenze – «Abbiamo minato la fabbrica con bombole a gas. Facciamo saltare per aria tutto». La minaccia è degli operai di un impianto della Creuse, nel centro della Francia, che rischiano di perdere il lavoro a causa della chiusura imminente dello stabilimento di Souterraine. L’azienda produce pezzi di ricambio per automobili Psa e Renault e ha 277 dipendenti. Secondo France Bleu Creuse, i lavoratori hanno annunciato che intendono occupare la fabbrica giorno e notte se non avranno risposte dai loro superiori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *