Vaticano, Lombardi lascia la Sala Stampa. Greg Burke è il nuovo portavoce di Papa Francesco

Roma Papa Francesco cambia il suo portavoce. Greg Burke è il nuovo direttore della Sala Stampa della Santa Sede. Americano, 56 anni, numerario dell’Opus Dei come Joaquín Navarro-Valls, ex corrispondente a Roma di Fox News e poi advisor della comunicazione in Segreteria di Stato dopo il primo scandalo Vatileaks, dal 1° febbraio 2016 è vicedirettore della Sala Stampa vaticana. La scelta di Bergoglio, in piena sintonia con il prefetto della Segreteria per la comunicazione, monsignor Dario Edoardo Viganò, arriva non a caso al temine del processo Vatileaks 2 per poter continuare l’opera di riforma dei media vaticani.

Come vicedirettore della Sala Stampa vaticana il Papa ha scelto una donna: la vaticanista spagnola Paloma Garcia Ovejero, 41 anni, nata a Madrid, corrispondente in Italia di Radio Cope. Lombardi, che ad agosto compirà 74 anni, va in pensione dopo un decennio alla guida della Sala Stampa vaticana che sotto la sua direzione ha dovuto affrontare, tra l’altro, la pagina inedita delle dimissioni di Benedetto XVI. Il cambio della guardia avverrà a partire dal prossimo 1° agosto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *