Amianto, Olivetti: Telecom concilia con quattro famiglie

FirenzeE’ ripreso questa mattina il processo per le morti da amianto alla Olivetti e che vede imputati diciotto ex dirigenti e amministratori dell’azienda, fra cui Carlo De Benedetti, l’ex ministro Corrado Passera e Roberto Colaninno, quest’ultimo accusato solo per lesioni. Durante l’udienza, la seconda dopo quella di apertura dello scorso 11 gennaio , l’avvocato di Telecom, Lucia Santa Maria, ha comunicato che la società ha raggiunto una soluzione conciliativa con quattro famiglie delle vittime. Si tratta, come precisato dallo stesso avvocato, di persone che si erano costituite parte civile nel processo. «Confidiamo di raggiungere l’accordo anche con le altre due famiglie di altre vittime», ha aggiunto il legale. L’udienza è cominciata con la comparsa in aula dei primi testimoni. Due persone legate da un passato professionale in Olivetti e dalla battaglia contro il mesotelioma pleurico.   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *