La presentazione di “Amianto, una storia operaia”. I ringraziamenti

 

Prato – L’associazione Casa della Cultura Enzo Biagi ringrazia Alberto Prunetti per avere accolto l’invito a presentare il libro “Amianto, una storia operaia”. Un ringraziamento particolare va agli ospiti dell’iniziativa, la dottoressa Elisabetta Chellini, Responsabile del Centro Operativo toscano dei tumori professionali dell’ISPO, il dr. Aldo Fedi, direttore del Dipartimento di Prevenzione della ASL 4 di Prato, il dr. Luigi Mauro, medico del lavoro della ASL 4 di Prato, e la dottoressa Annalisa Grillo, che hanno illustrato i risultati della ricerca sull’incidenza del mesotelioma pleurico tra i cernitori di stracci e operai del settore tessile, a Prato. 

L’incontro si è svolto alla libreria Feltrinelli di Prato. Un ringraziamento va al direttore Gabriele De Marchi e allo staff che hanno contribuito alla realizzazione dell’evento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *