Ilva, il referendum cittadino sulla chiusura dello stabilimento non raggiunge il quorum

Hanno votato 33mila tarantini, meno del 20% degli aventi diritto. Affluenza più bassa al quartiere Tamburi.

Taranto – I tarantini hanno disertato il referendum sul futuro dell’Ilva. Hanno votato 33.774 persone su 173.061 aventi diritto, il 19,52%. Il referendum era stato promosso dal Comitato «Taranto Futura» e prevedeva due quesiti: sì o no alla chiusura totale dello stabilimento; si o no alla chiusura parziale dell’Ilva cioè della sola area a caldo, quella sottoposta a sequestro dalla magistratura dal luglio 2012. Tra i votanti hanno prevalso i sì. Emblematico il dato sull’affluenza al quartiere Tamburi, il quello a ridosso dello stabilimento, i cui residenti hanno votato meno che nel resto della città (le foto della gente al voto).

L’opinione di Alessandro Marescotti di Peacelink (da Il Fatto Quotidiano)

La delusione al quartiere Tamburi (dalla Gazzetta del Mezzogiorno)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *