La scomparsa di Stéphane Hessel, il partigiano della memoria.

Il suo libro “Indignatevi!” è stato un caso editoriale, con oltre quattro milioni di copie vendute in circa 100 nazioni.

Prato – E’ morto all’età di 95 anni Stéphane Hessel, scrittore ed ex diplomatico francese, autore del bestseller internazionale “Indignatevi!”. Uscito nel 2010, il libro è stato un caso editoriale, con oltre quattro milioni di copie vendute in circa 100 nazioni. Un pamphlet corrosivo, rivolto alle giovani generazioni, che contribuì alla nascita e all’affermazione del movimento giovanile diffusosi in tutto il mondo. Nel 2011 Hessel pubblicò un altro pamphlet, “Impegnatevi!”, un appello alla rivolta e all’impegno civile.

La biografia su Wikipedia

Addio Stéphane Hessel partigiano della memoria (Il Fatto Quotidiano)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *