Strage di Viareggio, le Fs licenziano ferroviere. E’ consulente di parte civile nel processo.

Firenze –  Le Ferrovie dello Stato hanno licenziato Riccardo Antonini, ferroviere e consulente di parte civile della Cgil nel processo per la strage di Viareggio che provocò la morte di 32 persone (29 giugno 2009). Lo ha reso noto lo stesso Antonini ricordando di aver già ricevuto in passato una lettera di richiamo e un provvedimento di sospensione, legate alla sua attività di consulenza. Il licenziamento è senza preavviso per giusta causa. Antonini ha annunciato che presenterà ricorso.

Link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *