Caso Ruby, indagato Berlusconi

La Procura di Milano nell’ambito dell’inchiesta del caso Ruby ha iscritto nel registro degli indagati Silvio Berlusconi. Indagati anche Emilio Fede, Lele Mora e il consigliere regionale Nicole Minetti.

MilanoLa Procura di Milano, nell’ambito dell’inchiesta sul caso di Kharima el Marhoug, meglio conosciuta come Ruby, ha iscritto nel registro degli indagati Silvio Berlusconi. Le ipotesi di reato sono concussione e sfruttamento della prostituzione minorile. Il Presidente del Consiglio ha ricevuto anche un invito a comparire davanti ai pm per l’interrogatorio tra il 21 e il 23 gennaio prossimi. Nello stesso contesto sono finiti sotto inchiesta e per questo hanno ricevuto una informazione di garanzia il consigliere regionale Nicole Minetti, Lele Mora ed Emilio Fede. Per loro l’accusa è violazione della legge Merlin sulla prostituzione e di induzione alla prostituzione minorile. Il pubblico ministero ha intenzione di chiedere il giudizio immediato per Silvio Berlusconi che è indagato dallo scorso 21 dicembre.  

Ruby, B. indagato per… (Il Fatto Quotidiano) 

Berlusconi indagato (La Repubblica)

Caso Ruby… (Corriere della Sera)

Il documento della Procura

Wikipedia: Giudizio immediato

Come nasce l’inchiesta (Il Fatto Quotidiano)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *